10/10/2005
Giurisprudenza - Marchi e Brevetti

Individuazione dei caratteri distintivi del marchio complesso



In tema di marchi complessi può sussistere un rischio di confusione per il pubblico, in caso di identità di prodotti o servizi, qualora il segno controverso risulti dalla giustapposizione della denominazione dell'impresa e del marchio registrato, dotato di normale capacità distintiva, che pur senza determinare da solo l'impressione complessiva del segno composto, conserva nell'ambito dello stesso una posizione distintiva autonoma, idonea a risvegliare nel pubblico il ricordo del marchio registrato.



(CORTE GIUST. CE SENTENZA 06/10/2005, N. C-120/04)



Documenti Allegati:

P67_cortedigiustiziaCE061005.pdf